ISTRUZIONE

E FORMAZIONE

 

Area “INFORMATICA E DIDATTICA​

  • Di essere laureata in SOCIOLOGIA - CORSO DI LAUREA TRIENNALE - dell’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI NAPOLI “FEDERICO II” con voto 100/110 il 20/12/2011 con la tesi di laurea “LA SCUOLA NELLA SOCIETA’ DELL’INFORMAZIONE: TECNOLOGIE, APPRENDIMENTO E COMPETENZE. Il proprio PIANO DI STUDIO- CURRICULUM COMUNICAZIONE E MEDIA è centrato sui fenomeni e sui processi comunicativi e culturali. Tale curriculum forma laureati che possano svolgere attività professionale come: analisti, intervistatori, ricercatori e direttori di team nel campo della comunicazione, della cultura e delle nuove tecnologie;

  • Di aver frequentato un MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO “Progettista EPICT per la Scuola: la Patente Pedagogica Europea sulle TIC per l’Instructional Design”c/o Nodo Italiano Epict DIST – Dipartimento di Informatica,  Sistemistica e Telematica dell’Università di Genova, anno accademico 2010/2011-2011/2012. La prova finale con il Project Work è stato presentato il 30/10/2013;

  • Di essere laureata in SCIENZE PEDAGOGICHE PER L’INTERCULTURALITA’ E LA MEDIA EDUCATION - LAUREA MAGISTRALE  - dell’UNIVERSITA’ DELLA CALABRIA con voto 110/110 E LODE il 22/03/2017 con la tesi sperimentale di laurea “MULTIMEDIALITA’ E DIDATTICA DELLA LINGUA INGLESE NELLA SCUOLA PRIMARIA”. Il corso universitario si propone di formare professionisti con conoscenze e competenze specialistiche nelle scienze pedagogiche, attivi in contesti sociali interculturali e digitalmente avanzati. L'offerta formativa propone discipline e attività atte a trasferire metodologie didattico educative ad ampio raggio con particolare attenzione verso l’interculturalità e la media education, acquisendo competenze comunicative e relazionali necessarie all’animazione e al coordinamento delle attività educative e formative, mediante un ampio ricorso a tecnologie digitali e multimediali, anche nel campo dell'elearning;

  • Di aver partecipato al Corso di Formazione Didattica Digitale con i tool di G-Suite e WeSchool. Svolgimento dal 21/01/2019 al 11/03/2019. Il corso on-line della durata di 25 ore, erogato in modalità asincrona per diventare docenti digitali e scoprire tutti gli strumenti del mondo G-Suite e WeSchool. L'azione formativa nasce con l'intento di favorire e rafforzare le innovazioni didattiche e metodologiche attraverso l'uso delle tecnologie informatiche. Touch Me ha organizzato questo percorso in collaborazione con il team di esperti WeSchool e con il docente Alessandro Bencivenni. Rappresenta un percorso di accompagnamento focalizzato allo sviluppo delle competenze digitali dei docenti e alla diffusione della didattica digitale nelle istituzioni scolastiche;

  • Di aver partecipato alle attività formative evento Piano Nazionale Scuola Digitale- DGEFID FUTURA #FUTURACOSENZA. Magna Grecia 4.0: in data 17/10/2018 dalle ore 14,30 alle ore 19,00: App&school/ Digitalizzazione dei processi

  • Scolastici/ Strumenti di condivisione nella didattica e in data 18/10/2018 dalle ore 9,30 alle ore 13,30 al MASTER CLASS “STRUMENTI DI INNOVAZIONE DIDATTICA: EDUTAINMENT E DIGITAL STORYTELLING” per un totale di 8 ore e mezza;

  • Di aver partecipato al nanoMOOC "CodeWeek in Your Classroom, Now!", erogato in modalità aperta dall'Università di Urbino. Il completamento del corso comporta un impegno di 5 ore di formazione. Il programma e i criteri di completamento sono specificati all'indirizzo http://codemooc.org/codeweekmooc/criteri/. Si tratta di un MOOC e non di un semplice video-tutorial, per offrire agli insegnanti un supporto completo e un riconoscimento formale dell'impegno profuso e delle competenze acquisite. Il compito che gli insegnanti devono svolgere per concludere il MOOC è proprio la partecipazione a Europe Code Week! Ma le finalità e le ricadute del MOOC non finiscono con CodeWeek, al contrario. Questo piccolo investimento in formazione fatto da ogni insegnante è la migliore garanzia di impatto sistematico e duraturo per Europe Code Week, affinché il coding e il pensiero computazionale entrino in tutte le scuole europee entro il 2020, come indicato nel Digital Education Action Plan e auspicato dalla Commissaria Europea Mariya Gabriel.

  • Di aver partecipato al corso “ANIMA-MENTI” cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo (FSE), per un numero di ore 24 c/o Istituto IC BISIGNANO “G. PUCCIANO”. L’articolazione del modulo ed i relativi contenuti ha riguardato: IL PNSD A SCUOLA – LE AZIONI DEL PNSD – VERIFICA  Le azioni del PNSD – IL RUOLO DELL’ANIMATORE DIGITALE. Il PROJECT WORK come proprio elaborato finale è stato presentato come Progetto PNSD nella scuola di servizio documentato al seguente link: http://ippolitagallo.wixsite.com/pnsd-1cd/caffe-digitali;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE Crescere in Europa (80 hh online) La tecnologia applicata alla didattica per competenze  - Come migliorare l'organizzazione e la gestione dell'attività professionale e facilitare l'apprendimento disciplinare – dal 14 marzo 2016 al 19 giugno 2016 organizzato da ReNaFor-Anitel Rete Nazionale di Formazione Assistita ANITeL Tecnologie, Comunicazione e Innovazione didattica - Formazione docenti - Counseling e supporto alle scuole - PNSD a livello nazionale (Ente accreditato per la formazione dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca con Prot. n. AOODGPER15315 del 27 luglio 2007). La valutazione raggiunta è 500 crediti. Il mio lavoro/contributo come prova finale dal titolo “RIPENSARE IL FARE SCUOLA CON LA DIDATTICA NELLA TECNOLOGIA. CONCETTI CHIAVE E STRUMENTI DI LAVORO” è stato pubblicato nel tutorial del corso al seguente link http://www.scuolidea.it/provafinale/index.html;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE Corso Piano di formazione per gli Animatori Digitali della Regione Calabria - #APP...rendere Digitale  per un totale di 118 ore- D.D. 50/2015 #28 PNSD Avviso USR per la Calabria - AOODRCAL/14749. Progetto elaborato dalla Scuola Capofila, Liceo Scientifico Linguistico “P. Metastasio”, in collaborazione con il Dipartimento di Matematica e Informatica dell’UNICAL - Cosenza e l’Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico (AICA), condiviso con gli snodi provinciali della Rete Regionale. Il progetto elaborato dalla rete regionale denominata #APP...rendere digitale, giusto D.D 50/2015, prevede la formazione degli “Animatori Digitali” delle 389 Scuole Calabresi dal 30 Marzo 2016 al 10 Luglio 2016. L’obiettivo è quello di formare figure di sistema complete, conoscitori della tecnologia, del pensiero computazionale, delle buone pratiche per l’innovazione e soprattutto in grado di trasferire tali conoscenze all’interno delle proprie comunità professionali, contaminandole positivamente nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD), varato dal MIUR con nota Prot. 851 del 27/10/2015;

  • Di aver partecipato ad un CORSO DI FORMAZIONE TECHNO CLIL EVO 2017per un n. 50 in modalità blending ed anche in presenza da Gennaio a Marzo con la progettazione di attività (lezione CLIL con supporti multimediali) di ricerca-azione svolta con una classe quinta. Tutto il Project Work è pubblicato al seguente link http://ippolitagallo.wixsite.com/pnsd-1cd/digital-wall-muri-digitali. By the end of the session, participants will have: • read about and discussed the theory, methodology and practice behind a CLIL approach; • considered how to plan CLIL class activities using the Internet and 2.0 web tools; • considered and discussed teaching and assessing learners studying through a CLIL approach; • reflected upon their awareness of what CLIL is and on how to teach through it. Le attività e i materiali di sperimentazione, di ricerca-azione e documentazione sono state tracciate su una apposita piattaforma del corso e visionabili al seguente link https://padlet.com/ippolita_gallo/MyTechnoCLIL;

  • Di aver partecipato al corso PROGETTO SCUOLA MULTIMEDIALE DI PROTEZIONE CIVILE il 14 Dicembre 2017 c/o il Dipartimento Protezione Civile Calabria – Germaneto - Aula Verde Catanzaro per n.3 ore;

  • Di aver partecipato al corso DOCENTI DIGITALI WESCHOOL – PRIMARIA, svoltasi dal 23-04-2018 al 15-06-2018, in modalità online, organizzato da JA Italia con una durata totale di 25 ore. Il percorso formativo è coerente con il piano di formazione dei docenti e si è ispirato ai seguenti ambiti della direttiva n.170/2016: “Didattica e metodologie, Didattica singole discipline previste dagli ordinamenti, Innovazione didattica e didattica digitale, Metodologie e attività laboratoriali, Sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media”;

  • Di aver partecipato al corso EDMODO ED ESTENSIONI E ADD-ON DI GOOGLE – organizzato da Edmodo Sviluppo Professionale, piattaforma di elearning sociale tenuto dalla prof.ssa Alessandra Pallavicini dal 6 Marzo 2018 al 15 Giugno 2018;

  • Di aver partecipato al webinar WOMEN IN STEAM – IL FEMMINILE NEI CAMPI DI INNOVAZIONE E TECNOLOGIA – il giorno 8 Marzo 2018 dalle ore 16,00 alle ore 18,30 organizzato da CAMPUSTORE INNOVATION FOR EDUCATION;

  • Di aver partecipato al corso di formazione “L’EVOLUZIONE DEGLI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO” svoltosi c/o Auditorium IC Gullo, Via Popilia IV, Cosenza il  23 Novembre 2011 per n.4 ore;

  • Di aver partecipato alle attività di formazione sui temi del PNSD ON THE ROAD – CODING E ROBOTICA. Protagonisti a confronto verso soluzioni concrete - per complessive ore 6 c/o Istituto Comprensivo Statale Gullo Cosenza il Martedì 31 gennaio 2017;

  • Di aver partecipato al CORSO FORMATIVO di FRUIZIONE PIATTAFORMA DI CREAZIONE, GESTIONE, CONDIVISIONE E VALUTAZIONE DI CONTENUTI DIDATTICI MULTIMEDIALI E INTERATTIVI LIBERCLOUD il 27 Ottobre 2016 c/o Auditorium Telesio Liceo Classico Telesio – Cosenza per n.4 ore;

  • Di aver partecipato alla GIORNATA DI INFORMAZIONE, FORMAZIONE E DIBATTITO “Avvio del Piano Nazionale Scuola Digitale nelle prassi delle scuole della rete” tenutosi presso il Protoconvento Francescano di Castrovillari – Cosenza il giorno 11 Novembre 2016 per un totale di 7 ore;

  • Di aver partecipato al CORSO ON LINE “Comics e Graphic Novel per insegnare e apprendere. Incontro con l’autrice e artista Bettina Egger il 21 Novembre 2016 organizzata da DIDANEXT di Alberto Pian;

  • Di aver partecipato al SEMINARIO FORMATIVO “Robotica e Dintorni”in qualità di Animatore Digitale del Primo Circolo Didattico di Castrovillari presso Auditorium IL CENACOLO ITST “E. Scalfaro” il 12 Dicembre 2015 per n 4 ore nell’ambito di LA SETTIMANA DEL PNSD;

  • Di aver partecipato al corso Disciplinare/Interdisciplinare “Lingue straniere: strumenti di interazione con l’estero – comunicazione audio video con scuole europee (ad es. e-twinning) – produzione di LO con strumenti open source reperibili in rete presso l’Istituto Superiore IPSIA “Leonardo da Vinci” di Castrovillari (CS) per n 4 ore nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale – D.M. 821 dell’11 ottobre 2013 – art. 3 comma 1 lettera i) formazione digitale dei docenti – Annualità 2013/14, promosso dal MIUR;

  • Di aver partecipato al SEMINARIO on line di introduzione al CODING E PENSIERO COMPUTAZIONALE organizzato da ProfessioneInsegnante.it il 27 Settembre 2016 della durata di 3 ore;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO su “In classe con la LIM” tenutosi a Castrovillari presso Scuola Secondaria di 1° grado il giorno 9 Maggio 2016 per un totale di n.2 ore organizzato da LEND di Castrovillari;

  • Di aver partecipato con il PROGETTO EXTRACURRICULARE  “Pratica-MENTE eBook – IL LABORATORIO DELLE IDEE E DELLE DISCIPLINE” al CONCORSO APPRENDERE CON LA TECNOLOGIA Prima edizione - a. s. 2014/2015 organizzato dalla comunità Docenti Virtuali con l’obiettivo di far emergere le esperienze di didattica digitale più significative e innovative sviluppate dalle scuole di tutto il territorio nazionale, promuovendone la messa in rete e favorendo la diffusione dell’innovazione tecnologica. Il concorso è rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado.  

  • Il Progetto “Pratica-MENTE eBook – IL LABORATORIO DELLE IDEE E DELLE DISCIPLINE” come Ampliamento dell’Offerta Formativa Anno Scolastico 2013/2014 è stato destinato alle Classi VA-B Plesso Via Roma del Primo Circolo Didattico di Castrovillari (CS) con l’ideazione, progettazione e realizzazione di due E-BOOK MULTIMEDIALI mediante l’attivazione del Cooperative Learning nel Laboratorio Multimediale della scuola in cui prende servizio. Tutto il progetto è visionabile al seguente link http://www.repositorymultimediale.com/concorso-apprendere-con-la-tecnologia-1/i-concorso-apprendere-con-la-tecnologia/scuola-primaria-i-lavori-1/ e anche al link http://illaboratoriodelle7.wix.com/home;

  • Di aver partecipato ad un CORSO " La didattica capovolta per tutti: capovolgere i Bisogni Educativi Speciali" organizzata dall’associazione per la promozione della didattica capovolta FLIPNET dal  1 ottobre 2014 al 26 novembre 2014. Un percorso formativo esperienziale in 4 moduli per realizzare una didattica inclusiva con la tecnica della “flipped classroom". Il corso si propone di fornire ai docenti le conoscenze e gli strumenti per realizzare una didattica inclusiva che offra ampie possibilità di personalizzazione, stimoli l’apprendimento cooperativo e introduca gradatamente docenti e discenti all’utilizzo efficace della "didattica capovolta". Il  corso, riconosciuto dal MIUR con decreto del 21/07/2014, è rivolto a docenti della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado;

  • Di aver partecipato ad un CORSO FULL IMMERSION Flipped Classroom dal 10 al 12 Ottobre 2014 organizzato dall’Associazione Flipnet (Associazione per la promozione della didattica Capovolta) presso Hotel dei Congressi Roma;

  • Di aver frequentato un CORSO EPUB EDITOR organizzato da ESPERTOWEB.IT Francesco Leonetti dal 29 settembre 2014 al 29 dicembre 2015. Il corso prepara alla realizzazione di ebook multimediali ed interattivi fruibili su tablet e computer in formato EPUB 2 e EPUB3, in qualunque ambiente operativo, anche sul semplice web;

  • Di aver frequentato un CORSO “GIMP”software per la manipolazione di immagini promosso da FORUMLIVE (Ente Formativo accreditato dal MIUR con nota prot. N. AOODGPER6983 del 5 luglio 2013) dal5 Maggio al 15 Giugno 2014 per un totale di 40h;

  • Di aver frequentato un CORSO DI FORMAZIONE CERT-LIM Interactive Teacher sulla piattaforma www.corsocertlim.it dal 05/10/2013 al 04/12/2013 per complessive ore 100/100 h erogato da AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico). Il corso offre le indicazioni operative e fornisce gli strumenti per aiutare gli insegnanti e i formatori a costruire quelle nuove competenze per l'utilizzo ragionato e proficuo della LIM;

  • Di aver partecipato ad un Corso di Formazione all’uso del Computer “NUOVE TECNOLOGIE E INSEGNAMENTO DELLE LINGUE” per docenti formati all’uso del computer organizzato da Provveditorato agli Studi di Cosenza con C.P.2349 presso il CRT/Scuola Media “E. De Nicola”Castrovillari (CS) dal 02/10/02 al 05/12/02 per un totale di n. 27 ore;

  • Di aver partecipato ad un corso di aggiornamento autorizzato dal Ministero della P.I. “SVILUPPO DELLE TECNOLOGIE DIDATTICHE” c/o Scuola Media G. Fortunato dal 14/01/98 al 26/03/98 per n°30 ore;

  • Di aver partecipato ad un Corso di Formazione a distanza sull’uso didattico delle tecnologie multimediali C.M. n.233 18 ottobre 2000  dal 22/11/00 al 21/02/01 per un numero complessivo di 40 ore c/o il CRT Scuola Media “E. De Nicola” di Castrovillari (CS);

  • Di aver frequentato un corso del M.I.U.R. “PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE SULLE COMPETENZE INFORMATICHE E TECNOLOGICHE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA” c.m. 21 maggio 2002, n.55 prot.2416 –Percorso Formativo A- iniziato il 12/02/03 presso l’Istituto Superiore I.T.C. e Geom. Pitagora di Castrovillari;

  • Di aver conseguito LA PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER: EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE (ecdl) presso il TEST CENTER Istituto Tecnico Commerciale e per Programmatori “Pitagora”-Castrovillari (CS) nell’anno 2004/2005;

  • Di aver sostenuto un esame di LABORATORIO AUDIOVISUALE il 20/06/07 presso la Facoltà di Sociologia di Napoli con esito ECCELLENTE livello A.                                                                                         Il Laboratorio audiovisuale svolge attività didattica e formativa nel campo delle nuove tecnologie della comunicazione applicate alle scienze sociali. Attraverso un percorso teorico, metodologico e pratico, gli studenti sviluppano la conoscenza dei linguaggi audiovisuali e multimediali e l'uso delle nuove tecnologie digitali nei settori della ricerca, della documentazione, della divulgazione scientifica e museografica e della comunicazione. Particolare rilevanza viene data al processo creativo che, a partire da un’idea, porta alla progettazione e quindi alla realizzazione di una campagna di comunicazione

  • Di aver frequentato nel mese di Dicembre 2009 un corso base di formazione e aggiornamento di n.35 ore dal titolo “TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: COMUNICARE ED INSEGNARE CON L’USO DELLA LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE – LIM” organizzato dall’Associazione Nazionale Docenti di Laboratori, Via Cavour n.76- 71049 Trinitapoli FG –ITALY. Ente accreditato e qualificato, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, riconosciuto per la formazione del personale della Scuola – D.M. 177/2000 e Direttiva n.99 del 1/12/2003. Alla fine del corso è stata elaborata una tesina dal titolo “La LIM nella scuola come "spazio aperto" alla conoscenza;

  • Di aver frequentato un Corso e-learning: LE COMPETENZE DI BASE PER L’USO DELLA LIM NELLA DIDATTICA DELLE DISCIPLINE organizzato dalla Associazione per lo sviluppo professionale degli insegnanti – Milano -  Qualificazione MIUR Prot. N. AOODGPER.12684 DEL 29-07-08. Il corso è strutturato in 3 moduli riguardo l’uso della LIM per l’ innovazione della didattica delle discipline + approfondimento sugli strumenti del web 2.0 attraverso laboratori sincroni dal 27 settembre al 15  novembre 2010;

  • Di aver svolto un CORSO DI FORMAZIONE “LE NUOVE TECNOLOGIE PER LA COMUNICAZIONE, L’INSEGNAMENTO E L’APPRENDIMENTO CON GLI ALUNNI CON MINORAZIONE UDITIVA” c/o I.T.C.S. “V. Cosentino” Via L. Repaci – Rende CS 87036, titolare del centro Territoriale di Supporto per l’Handicap per la provincia di Cosenza, per la durata di 16 ore nell’ambito delle attività condotte in attuazione del Progetto “Interventi integrati per la comunicazione e la didattica con gli alunni con minorazione uditiva nella regione Calabria. Anno 2010/2011;

  • Di aver svolto un CORSO DI FORMAZIONE “COMPETENZE COMPENSATIVE: LINEE GUIDA, PRASSI E TECNOLOGIE PER LA DIDATTICA CON ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO” c/o I.T.C.S. “V. Cosentino” Via L. Repaci – Rende CS 87036, titolare del centro Territoriale di Supporto per l’Handicap per la provincia di Cosenza, per la durata di 8 ore nell’ambito delle attività condotte in attuazione del Progetto “Interventi del CTSH per la provincia di Cosenza per il potenziamento dell’integrazione scolastica degli alunni diversamente abili nella regione Calabria tenutosi il giorno 11 novembre 2011;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE SCUOLA DELL’INFANZIA E PRIMARIA A.S. 2010/2011 “La didattica con la LIM” per un numero di 9 ore c/o Primo Circolo Didattico di Castrovillari  (CS );

  • Di aver partecipato al CORSO “Comprensione e Valorizzazione delle Infrastrutture Digitali”organizzato dal Consortium GARR nell’ambito del Progetto di Formazione denominato “Progress in Training”, parte integrante del Progetto di potenziamento infrastrutturale “GARR-X Progress – Infrastruttura Digitale per promuovere Ricerca, Istruzione e Competitività nel Sud” ammesso a finanziamento sui fondi del Piano di Azione e Coesione (PAC) con il codice PAC01_00003 per la durata complessiva di 40 ore dal 14 Gennaio 2015 al 18 Febbraio 2015. La prova finale in presenza si è svolta presso l’I.I.S.S. “E. Fermi” di Catanzaro Lido il giorno 18 Febbraio 2015 con esito positivo. Il percorso formativo è composto dalle seguenti unità didattiche:

  • Le infrastrutture digitali. Definizione.

  • Internet: definizione di una rete a pacchetti. Pile protocollari.

  • Internet Protocol, Indirizzi IP, DNS, Registri, IPV6.

  • Modalità di Collegamento (fibra, circuiti, ponti radio.

  • LAN: Ethernet, VLAN.

  • WI-FI.

  • Le applicazioni di base: web, posta, app per il mobile.

  • Le applicazioni avanzate: Vconf, streaming, Lola.

  • Sicurezza e autenticazione, autorizzazione. L’identità digitale.

  • Calcolo e storage distribuito. Definizione.

  • Grid e Cloud Computing, le server farm reali e virtuali.

  • Gli Open Data, la gestione dei dati digitali;

 – Area “LINGUA INGLESE”

  • Di essere stata insegnante specialista in UN PROGETTO DI LINGUA INGLESE nelle classi del primo ciclo nella propria sede di servizio;

  • Di aver sostenuto un esame di LINGUA E LETTERARURA INGLESE il 17-11-1993 alla facoltà di Sociologia di Napoli;

  • Di aver partecipato al Seminario “STORYTELLING AND THE INTEGRATED CURRICULUM” c/o 5° Circolo Didattico- Cosenza tenuto dalla Relatrice Sue Mohamed il 08/03/04;

  • Di aver frequentato un CORSO DI FORMAZIONE per docenti di lingua straniera nelle Scuole Elementari – Sezione Lingua Inglese – istituito dal Provveditorato agli Studi di Cosenza con circolare Prot. N. 459° del 09-04-1997 per effetto del provvedimento Ministeriale N.3428 del 20-12-1996, nella sede delle Scuole Elementari di Via Ariosto, dipendenti dal 3°Circolo Didattico di Corigliano Calabro Scalo, dal 04-04-1997 al 29-05-1998 per la durata di 500 ore (150 di Glottodidattica);

  • Di aver partecipato al “SEMINARIO DI DIDATTICA DELLA LINGUA INGLESE” organizzato dal Dipartimento di Linguistica dell’Università della Calabria il 09-12-97: “LEARNING TEACHING IS A LIFELONG PROCESS “ c/o L’Aula Magna dell’Università della Calabria tenuto dalla Prof.ssa Diane Larsen – Freeman, Professor of Applied Linguistics School for International Training Brattlebor, Vermont USA (6 ore);

  • Di aver partecipato al “SEMINARIO DI DIDATTICA DELLA LINGUA INGLESE” organizzato dal Dipartimento di Linguistica dell’Università della Calabria il 15-12-97: “CREATIVE LISTENING: MUSIC IN THE LANGUAGE CLASSROOM c/o L’Aula Magna dell’Università della Calabria tenuto dalla Prof.ssa Flavia Laviosa, Assistant Professor Wellesley College Massachusetts USA (3 ore);

  • Di aver frequentato una SCUOLA INGLESE – BRITISH COUNCIL, autorizzata dal Ministero della Pubblica Istruzione ai sensi del D.P.R. N.389 del 18 aprile 1994, per due anni: LIVELLO PREINTERMEDIATE (100 ore) e LIVELLO INTERMEDIATE (100 ore);

  • Di aver conseguito: Certificate TRINITY GRADE 5 – Spoken English for Speakers of Other Language June 1999 c/o BRITISH COUNCIL – CASTROVILLARI (CS);

  • Di aver conseguito Certificate LOWER INTERMEDIATE LEVEL at Barnet College (60 hours) LONDON (UK) July/August 1999;

  • Di aver partecipato all’AGGIORNAMENTO-FORMAZIONE SULL’INSEGNAMENTO DELLA LINGUA STRANIERA NELLA SCUOLA ELEMENTARE: II MOSTRA DEI SUSSIDI DIDATTICI- Città di Cosenza -Assessorato alla Scuola, Biblioteche e Diffusione del Libro 14 e 15 Settembre 1999;

  • Di aver partecipato al Seminario Nazionale del British Council: BOLOGNA 2000 ENGLISH LANGUAGE TEACHING”: aggiornamento-formazione per insegnanti di lingua inglese autorizzato dal Ministero della Pubblica Istruzione con DM N.305/96 e circolare ministeriale n.309 del 2.7.96 integrata dalla Direttiva 156 del 26.3.98 (20 ore)- dal 23 al 25 marzo 2000 per un totale di 20 ore;

  • Di aver partecipato all’AGGIORNAMENTO-FORMAZIONE SULL’INSEGNAMENTO DELLA LINGUA STRANIERA NELLA SCUOLA ELEMENTARE: III MOSTRA DEI SUSSIDI DIDATTICI- Città di Cosenza -Assessorato alla Scuola, Biblioteche e Diffusione del Libro 13/09/2000;

  • Di aver conseguito: Certificate of Attendance- ISIS- GREENWICH SCHOOL OF ENGLISH-LONDON (UK)(40 lessons)from 04th to 14th July 2000;

  • Di aver partecipato al Seminario per insegnanti di Lingua Inglese “LA CERTIFICAZIONE ESTERNA” c/o il CRT/Scuola Media “E. De Nicola” Castrovillari (CS) il 05/03/01 tenuto dal Prof. Antonio SANTARSENIO referente del Trinity College di Londra;

  • Di aver partecipato ad un seminario di formazione didattica- LINGUA INGLESE- tenuto c/o l’Università della Calabria in data 27/03/01 della durata di 3 ore;

  • Di aver partecipato al Seminario di Studio “THE LISTENING SKILL IN PRIMARY TEACHING” c/o la Direzione Didattica I° Circolo Corigliano Calabro il 04/04/01 per un totale di 2 ore;

  • Di aver frequentato un corso di POTENZIAMENTO LINGUISTICO-METODOLOGICO- Lingua Inglese organizzato dal Provveditorato agli Studi di Cosenza con C.P.2349 presso il CRT Scuola Media Statale “E. De Nicola” di Castrovillari (CS) dal 23/04/01 al 22/11/01 per complessive n.85 ore;

  • Di aver partecipato al Seminario di Studio su: “USING CREATIVE DRAMATICS IN THE PRIMARY ENGLISH CLASS” presso la Direzione Didattica I° Circolo Corigliano Calabro il giorno 17/04/02 per un totale di 3 ore pomeridiane;

  • Di aver partecipato al corso “DRAMA IN TEACHING” ANIMAZIONE TEATRALE E LANGUAGE GAMES NELL’INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE tenutosi a Camigliatello il 5 maggio 2002 della durata di 2 ore;

  • Di aver conseguito: Certificate Aspect ILA Cambridge-UK- dal 17/08/02 al 31/08/02; inoltre ha sostenuto un corso intensivo individuale di due settimane riguardo: “TEACHING ENGLISH TO YOUNG CHILDREN” presso ASPECT INTERNATIONAL LANGUAGE ACADEMIES di Cambridge UK;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE PUNTO EDU FORMAZIONE DM 61 del 22/07/03 – AREA INGLESE- “Introduzione dell’inglese nelle prime classi della scuola primaria: aspetti didattici e metodologici” dal 05/06/04 al 30/06/04 presso il I° CIRCOLO DIDATTICO – Castrovillari (CS);

  • Di aver partecipato al concorso multimediale nazionale e internazionale per le scuole di ogni ordine e grado “CON COMPUTER ED INGLESE CONQUISTI IL TUO FUTURO” 2003-2004 – EF EDUCATION- e di aver avuto un attestato di merito nell’elaborazione del progetto multimediale, in qualità di insegnante-coordinatrice;

  • Di aver partecipato al Seminario “WATCH, LISTEN AND LEARN- PRATICAL IDEAS FOR USING VIDEO, SONG AND OTHER RECORDER MATERIALS IN THE PRIMARY CLASSROOM, tenutosi il 3 maggio 2006 presso la Direzione didattica 3° Circolo - Corigliano Scalo (CS) dalle ore 16,00 alle ore 19,00 per complessive 3 ore.

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE “New School: CLIL program for teachers” tenutosi presso il Talent Garden – Cosenza - il 29 Novembre 2016 della durata di 5 ore;

  • Di aver partecipato al CAMBRIDGE ENGLISH SEMINAR tenutosi c/o l’Accademia delle Lingue di Castrovillari CS il 10 Dicembre 2018 per complessive 2 ore, organizzato dal Cambridge Assessment English Ital

- Area “TEATRO”

  • Di aver frequentato il CORSO DI AGGIORNAMENTO rivolto agli insegnanti delle scuole elementari e medie di Castrovillari sul tema “COSTRUZIONE E MESSA IN SCENA DI UNA FIABA MODERNA”, tenutosi nei giorni 22, 23, 24 febbraio 1999 dalle ore 15,30 alle ore 18,30. Il corso di aggiornamento è parte integrante del Progetto Didattico Teatrale del Comune di Castrovillari, curato dalla compagnia Scena Verticale e sostenuto dall’Amministrazione Comunale Assessorato alla Pubblica Istruzione;

  • Di aver partecipato al LABORATORIO TEATRALE organizzato dal Distretto Scolastico di Castrovillari ai sensi della Deliberazione del Consiglio Scolastico Distrettuale n.34 del 29/12/1997 nell’anno scolastico 1997/98 per la durata complessiva di n. 7 ore e 30 minuti, a cura della Compagnia Teatrale “SCENA VERTICALE”;

  • Di aver frequentato nel mese di marzo 2002 il corso di IMPOSTAZIONE VOCALICA E DIZIONE tenuto presso il TEATRO DELLE SIRENE per un numero complessivo di 12 ore;

  • Di aver partecipato al CORSO DI AGGIORNAMENTO “ESPLORAZIONE” per complessive 18 ore, organizzato dalla ASSOCIAZIONE PER LA PROMOZIONE E LA RICERCA DELLA CULTURA TEATRALE NELLA SCUOLA E NEL SOCIALE, autorizzato dal M.P.I. con D.M. 26/06/98 Prot. N. 4730, tenutosi nel maggio 1999 presso il Protoconvento Francescano di Castrovillari;

  • Di aver frequentato il SEMINARIO INTENSIVO sul TEATRO tenuto da Giorgio Testa, responsabile nazionale del progetto ETI-SCUOLA, dal titolo “DALLA PAGINA ALLA SCENA: ESERCIZI DI DRAMMATURGIA” tenutosi nel mese di maggio 1999 per un totale di 6 ore e mezza presso il Protoconvento Francescano di Castrovillari. Il Seminario è parte integrante del Centro di Educazione allo Spettacolo ideato ed organizzato dalla compagnia Scena Verticale, nell’ambito del progetto denominato “PRIMAVERA DEI TEATRI” , promosso dall’Ente Teatrale Italiano e sostenuto dalla Regione Calabria e dall’Amministrazione Comunale di Castrovillari (Assessorato alle politiche Culturali). Il progetto è stato promosso dal Ministero per i beni e le Attività Culturali;

  • Di aver partecipato al LABORATORIO TEATRALE E DANZA CONTEMPORANEA dall’4 all’8 giugno 2002 dal titolo “BABY I LOVE YOU” curato da Francesco Scaletta e tenutosi a Castrovillari, durante la quarta edizione del festival “PRIMAVERA DEI TEATRI” organizzato dalla Compagnia Scena Verticale con il contributo dell’Ente Teatrale Italiano, del Comune di Castrovillari e della Regione Calabria e promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali;

ISTRUZIONE E FORMAZIONE varie:

  • Di aver conseguito il DIPLOMA DI SPECIALIZZAZIONE POLIVALENTE per l’ordine di scuola elementare previsto dagli art. 8 e 10 del D.P.R. 31/10/1975 N°970;

  • Di aver partecipato al SEMINARIO DI FORMAZIONE in servizio per dirigenti scolastici e componenti lo staff di progetto delle istituzioni scolastiche dal titolo “DAL PROGRAMMA AL PROGETTO VERSO UN’AUTONOMIA COMPIUTA-PROGETTO, IMPRENDITORIALITA’ FORMATIVA, AUTOVALUTAZIONE”, organizzato presso l’IPSSAR di Castrovillari, in collaborazione con il Provveditorato agli Studi di Cosenza, la Segreteria regionale degli ispettori tecnici, il Distretto Scolastico 19 per complessive 13 ore di impegno;

  • Di aver frequentato il CORSO DI FORMAZIONE PER L’INSEGNAMENTO DELL’ITALIANO L2 presso l’Università della Calabria-Dipartimento di Linguistica (80 ore) dal 22/05/2000 al 21/12/2000;

  • Di aver partecipato alla conferenza di servizio su. “LA COMUNICAZIONE, LA SCUOLA E LA RIFORMA” svoltosi il 30 maggio 2005 presso l’IPSSAR di Paola come referente del PROGETTO COSMOS promosso dall’ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – DIREZIONE GENERALE – SERVIZIO PER LA COMUNICAZIONE;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE PUNTO EDU FORMAZIONE D.M. 61- FORMAZIONE Dlgs 59 AREA SOSTEGNO AI PROCESSI DI INNOVAZIONE dal 13/06/05 al 01/07/05 con crediti totali: 80 per la FORMAZIONE ALLA FUNZIONE TUTORIALE;

  • Di aver partecipato alla realizzazione del PROGETTO DI RICERCA “Educazione e sviluppo delle risorse ambientali e culturali della Calabria – I percorsi fluviali – METODOLOGIA DELLA RICERCA COME DIDATTICA DELL’INSEGNAMENTO” con il PROGETTO RICERCA-AZIONE: “Coscile, compagno di viaggio…- My travelling companion…” indetto ed organizzato dall’Istituto Regionale Ricerca Educativa di Catanzaro nell’anno 2002/2003/2004. Inoltre ha cooperato all’organizzazione del SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO TEMATICO e alla PRESENTAZIONE DEI PRODOTTI DELLA RICERCA-AZIONE il 26/05/04 presso Auditorium Istituto Magistrale “T. Campanella” – Lamezia Terme, ottenendo così la scuola una BORSA DI RICERCA;

  • Di aver partecipato nell’ambito del Programma di Formazione Continua per il Personale Educativo al Seminario internazionale: “Essere Scuola Oggi: apprendimento interculturale ed inclusione sociale” promosso dal Ministero della Pubblica Istruzione­ – DGAIIS Uff. IV sotto l’egida del Consiglio d’Europa che si è tenuto a Pisa, Italia dal 13 novembre al 16 novembre 2006 per una durata di 28 ore;

  • Di aver ricevuto una MENZIONE D’ONORE come referente – promotrice al XXXVI CONCORSO E.I.P. 50° ANNIVERSARIO DEL TRATTATO DI ROMA  “EUROPA, UN’IDEA CHE SI È ARRICCHITA NEL TEMPO NEI PAESI E CITTADINI” promosso dall’Associazione SCUOLA STRUMENTO DI PACE E.I.P. ITALIA sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Il lavoro prodotto è stato un lavoro multimediale CDROM “LIBERIAMO LA PACE” vincendo il I°  PREMIO REGIONALE E.I.P.;

  • Di aver partecipato al Seminario di studi e formazione su “L’OSSERVAZIONE IN CLASSE E LA RICERCA – AZIONE: UNA STRATEGIA PER IL CAMBIAMENTO”, tenutosi a Castrovillari (CS) PRESSO IL Liceo Scientifico “E. Mattei” il giorno 16 gennaio 2008 per un totale di 3 ore, organizzato da LEND (LINGUA E NUOVA DIDATTICA). È intervenuta Graziella Pozzo – IRRSAE E LEND Piemonte – Formatore PSLS. Consulente per scuola e università nei settori dell’insegnamento e apprendimento linguistico, insegnante di lingua straniera in Italia e di italiano all’estero;

  • Di aver partecipato al Corso di Organizzazione Neurologica tenuto dal prof.Manuel Domingues Alkon (ISTITUTI FAY: Cerebrolesione/Autismo/Sindromi Genetiche/Disturbi generalizzati dello sviluppo/Disprassie, Dislessie, Discalculie/Iperattività/Deficit nell'attenzione/Disorganizzazione Neurologica) il giorno 9 giugno 2012 dalle ore 9.20 alle ore 13.00 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 c/o il Parco Botanico “Conca del Re” organizzato dalla Fondazione Onlus “Il Filo di Arianna” di Castrovillari;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE promosso da CSV (Centro Servizi per il Volontariato) di Cosenza “OBIETTIVO COMUNICAZIONE” – 2011/2012 della durata di 4 giornate formative per un totale di 8 ore;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE SCUOLA PRIMARIA A.S. 2011/2012 “I disturbi specifici della’apprendimento: prevenzione, screening ed intervento precoce” per un numero di 12 ore c/o il Primo Circolo Didattico di Castrovillari  (CS );

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE A.S. 2012/2013 “Strategie organizzative, metodologiche e didattiche per il successo formativo degli studenti con DSA in un’ottica inclusiva c/o il 3° Istituto Comprensivo “Enrico De Nicola” di Castrovillari (CS) per un numero di 4 ore, relatrice prof.ssa Luciana Ventriglia (docente specializzata in Pedagogia Clinica e Presidente del Comitato Scuola A.I.D.);

  • Di aver partecipato al VI CORSO UNIVERSITARIO MULTIDISCIPLINARE DI EDUCAZIONE AI DIRITTI “#ognibambinoconta. Azioni e strategie innovative per un’uguaglianza possibile” organizzato organizzato dal Comitato Provinciale UNICEF di Cosenza in collaborazione con l'Università della Calabria nell’Anno Accademico 2014/2015. Il corso ha avuto luogo nell'Aula Magna dell'Università della Calabria dal 17 marzo 2015 al 26 maggio 2015. Il corso è stato articolato in 10 incontri della durata di n.2 ore ciascuno e si è concluso il 26 maggio 2015 con una prova di esame con esito positivo;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE “BES E DSA: IMPARARE A SCRIVERE, IMPARARE A LEGGERE. CONTINUITA’ TRA SCUOLA DELL’INFANZIA E SCUOLA PRIMARIA” in presenza tenuta dalla formatrice AID Dott.ssa Luciana Ventriglia nei giorni 7 e 8 Settembre 2015 della durata di 14 ore c/o il Primo Circolo Didattico di Castrovillari;

  • Di aver partecipato al CONVEGNO “DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO DALLA RILEVAZIONE PRECOCE ALLA DIDATTICA EFFICACE tenutosi presso il Protoconvento Francescano – Castrovillari (CS) il 9 Settembre 2015 della durata di 8 ore;

  • Di aver partecipato al Seminario “FOLLOW ETWINNING CALABRIA” organizzato dall’USR Calabria tenutosi il 30 Ottobre 2015 presso il Primo Circolo Didattico di Castrovillari per n.5 ore;

  • Di aver partecipato al LABORATORIO DI INTER-CONOSCENZA con la psicologa Ludmila Cotaga il 7 dicembre 2015 c/o SPRAR di San Basile;

  • Di aver partecipato al LABORATORIO DI DANZA AFRICANA con il maestro Moussa Ndao il 7 dicembre 2015 c/o SPRAR di San Basile;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE “Progettazione per competenze. le ragioni di una scelta: concetti chiave e ipotesi di lavoro” relatrice Prof.ssa Immacolata Cairo presso il Primo Circolo Didattico di Castrovillari Cosenza il 17 Giugno 2016 per n. 4 ore;

  • Di aver partecipato al CORSO DI FORMAZIONE “La Progettazione per Competenze: percorso metodologico” relatrice Prof.ssa Rossanna Vaccaro presso il Primo Circolo Didattico di Castrovillari Cosenza il 23 Giugno 2016 per n. 4 ore;

  • Di aver partecipato nell’anno scolastico 2016-2017 al Corso di Formazione “DISLESSIA AMICA”, della durata di 40 ore, organizzato dall’Associazione Italiana Dislessia, ha superato i 4 moduli valutativi previsti. L’Associazione Italiana Dislessia è ente accreditato dal MIUR per la formazione;

  • Di aver partecipato all’Unità Formativa C1 “Bullismo e cyberbullismo: il fenomeno, aspetti psicologici e normativi, indicatori di rischio, fattori protettivi, strategie di intervento”: 50 ore così articolate: 25 ore per ciascuna Unità Formativa, di cui 9h in presenza, 8h in elearning, 5h di pratica didattica, 3h in presenza e di restituzione dal 24 Marzo 2017 al 15 Luglio 2017, promotore delle Unità Formative il Cts Cosenza ITES “V. Cosentino” di Rende di intesa con l’Università della Calabria;

  • Di aver partecipato all’Unità Formativa “Insieme per crescere: no al bullismo” L’attività formativa è organizzata in riferimento alla: legge 107/2015 che, all’art.1 comma 124, definisce la formazione in servizio dei docenti di ruolo “obbligatoria, permanente e strutturale”; la nota MIUR n. 35 del 7 gennaio 2016 avente per oggetto “Indicazioni e orientamenti per la definizione del piano triennale per la formazione del personale”; il Piano Nazionale di Formazione che prevede che le attività formative siano articolate in Unità Formative. Il tema trattato è contemplato nell’ambito delle priorità indicate nel Piano Nazionale di Formazione e ha previsto: N.8 ore di formazione in presenza; N. 5 ore di sperimentazione didattica documentata e ricerca/azione; N. 8 ore di approfondimento personale e/o collegiale anche online; N. 1 ore di documentazione e di restituzione/rendicontazione con ricaduta nell’Istituto; N. 3 ore Laboratori guidati dall’esperto. Le attività sono state realizzate dal 8 Maggio 2017 al 15 Luglio 2017 e sono state svolte complessivamente n. 25 ore c/o Primo Circolo Didattico di Castrovillari;

  • Di aver partecipato al percorso di formazione organizzato dall’Associazione Italiana Dislessia- sezione di Cosenza, ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola ai sensi della Direttiva Ministeriale 170/2016. L’iniziativa si è tenuta nelle date 03-05/10/2017 c/o Auditorium ITC Pitagora di Castrovillari (CS) per un TOTALE DI 6 ORE;

  • Di aver partecipato al corso VALUTAZIONE PER COMPETENZE E COMPITI AUTENTICI il 17 Aprile 2018 dalle ore 16,40 alle ore 19,40 c/o Aula Magna Primo Circolo Didattico di Castrovillari (CS) tenuto dal Prof. Umberto La Rosa per un totale di 2 ore, organizzato da DEA SCUOLA FORMAZIONE ente accreditato M.I.U.R. con decreto del 5/7/2013;

  • Di aver partecipato all’Unità Formativa “LA VALUTAZIONE DEGLI APPRENDIMENTI - Valutazione formativa e certificazione delle competenze –“ L’ U.F. ha previsto n. 6 ore di formazione seminariale in presenza,  n. 6 ore di formazione Laboratoriale in presenza, n. 6 ore di studio e approfondimento su Piattaforma PNF, n. ore sperimentazione-ricerca-azione in classe, n.1 ora di documentazione/rendicontazione per un totale di 25 ore. Il percorso formativo è stato erogato dal Liceo Scientifico Statale "E. Mattei" - Castrovillari Liceo Scientifico - Liceo Linguistico Liceo Scientifico con Opzione Scienze Applicate Scuola capofila SCUOLA POLO AMBITO 6 CALABRIA. La formazione obbligatoria, permanente e strutturale è prevista dall’art. 1 - comma 124 della legge 107/2015 e dal Piano per la Formazione 2016/2019 (DM 797/2016);

  • Di aver partecipato al Corso di Formazione Didattica delle competenze di base L'intervento formativo è di 32 ore così suddivise: 16 ore seminari laboratoriali in presenza; 15 ore di autoformazione supportate on line e ricerca-azione con correzioni da parte della docente per lo sviluppo di lavori individualizzati e di gruppo e 1 ora di rendicontazione al collegio docenti per un totale di 32 ore. Il percorso formativo è stato erogato dal Primo Circolo Didattico di Castrovillari CS

Call

mobile phone

3386174202

Follow me

 

© 2013 by Ippolita Gallo All rights reserved.

  • facebook
  • w-tbird
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now